trento|italia|europa|mediterraneo|mondo

La cosa più eversiva oggi in Occidente è il buon senso.

In Ponti di vista on gennaio 8, 2012 at 11:55 pm

FORMA E SOSTANZA. A Mario Monti – fin dal giorno del suo insediamento, e forse anche prima – tutti riconoscono uno stile e dei modi distanti anni luce dalla politica a cui siamo stati abituati per decenni. Ma la forma, soprattutto in Italia, spesso non fa il paio con la sostanza.

In quindici minuti secchi di intervista, nell’atmosfera ovattata dello studio di Che tempo che fa, il Presidente del Consiglio ha saputo dare corpo ad una riflessione ad ampio spettro sull’Italia e il suo futuro, sull’Europa e le sue difficoltà, sulla politica e le sue contraddizioni. Le sue parole non serviranno  sicuramente a modificare il giudizio (o pregiudizio?) che alcuni hanno di lui e del suo governo, ma danno l’immagine di un tecnico/politico capace di interpretare il ruolo di iniziatore delle riforme possibili di un paese complicato come il nostro.

RUOLI E DECISIONI. Interpretando tre ruoli che sembra voler mantenere costantemente in comunicazione – politico, professore e cittadino – Monti ha dato la sua definizione di liberalizzazioni intese come tentativo di disarmare i protezionismi e offrire opportunità, ha descritto un modus operandi non prigioniero di tabù e ideologie anche in relazione al mondo del lavoro, ha chiarito la limitatezza temporale del suo impegno rivendicandone però l’importanza dentro e fuori i confini italiani.

POLITICA CONDIVISA. Parla a nome di un governo “strano” e augura  tranquillità all’Italia anche se non esagera nell’ottimismo. Non si erge a rottamatore di una classe politica imbarazzante ma pone la questione fondamentale dell’insopportabile distanza tra classe dirigente e cittadini. Da un tecnocrate descritto come triste e grigio – che non scade nello slogan e privilegia la riflessione – arriva quindi la richiesta di rimettere al centro la politica, quella fatta da tanti per l’interesse di tutti.

Non toccherà solo a lui trasformare in realtà le parole pronunciate oggi.

f.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: