trento|italia|europa|mediterraneo|mondo

Appunti di lettura / 10.

In Libri con le orecchie..., Occhi sul mondo, Ponti di vista, Uncategorized on febbraio 12, 2016 at 11:05 am

tumblr_l9dnqnB1fd1qc648bo1_500

Buona lettura, se ne trovate il tempo. Apprezzate il mio sforzo nel mettere insieme i pezzi anche questa settimana. Il primo – che mi dovrebbe servire come spunto di metodo – è questo breve articolo che parla di concentrazione.

Oliver Burkeman | La concentrazione semplifica la vita | The Guardian
“È liberatorio smettere di sognare condizioni monastiche che non si realizzeranno mai e cominciare a vederci come persone che lavorano concentrate in modo ritmico o giornalistico. Un altro cambio di prospettiva possiamo ottenerlo smettendo di prenderci “una pausa dalle distrazioni” e cominciando a “prenderci una pausa dalla concentrazione”.”

*Tecnologie

Paolo Venturi e Flaviano Zandonai | Le piattaforme cooperative alla prova dei fatti | http://theway.uidu.org
“Con la crisi, il modello cooperativo, oltre a dimostrare la propria resilienza in termini di tenuta occupazionale, ha altresì dato evidenza di essere in grado di intraprendere strade nuove in risposta a bisogni emergenti.” Se vogliamo capire davvero le punte più innovative del fenomeno sharing dobbiamo guardarci dentro nel modo giusto. Ecco alcuni suggerimenti utili.

Cat Johnson | The Top 10 Sharing Economy Predictions for 2016, by the Experts | Shareable
Siamo già a febbraio inoltrato ma qualche previsione vale ancora la pena di leggerla.

Massimo Mantellini | Dietro il disastro del Foia | Il Post
Adoro la sua diretta twitter di Sanremo ma leggo poi anche i suoi pezzi – mai banali – su tecnologia e innovazione. Il FOIA (Freedom of Information Act) a molti dirà poco ma è strumento indispensabile per percorrere davvero la strada della trasparenza amministrativa e dell’accessibilità (vera) dei cittadini ai dati in possesso all’amministrazione pubblica. In Italia si è persa l’ennesima occasione di fare un passo avanti.

*Interpretazioni del presente e paradigmi fragili

Simonetta Fiori | “Millennials, ragazzi cresciuti nella precarietà. Ma si sono adattati diventando fluidi” | La Repubblica
“Quando gli chiedi di raccontarsi, fanno fatica a dire una cosa sola. E infatti scrivono elenchi, una lista sterminata di aggettivi e condizioni mentali. L’identità diventa un quadro cubista dai mille risvolti, dove non c’è mai un’appartenenza nitida o una radicamento forte. Non leggerai mai “sono di destra o sono di sinistra” perché in un mondo che non ha certezza non puoi permetterti caselle. Non contano più né famiglia né status. E più del cognome amano dire il nome.”

Chiara Saraceno | Contro la povertà si recita ancora a soggetto | La Voce
Questione di priorità. Questione di offrire una visione di lungo termine per un contesto economico che possiamo definire di post-crescita. Questione dimenticata, o affrontata con meno attenzione di quanto merita.

Luciano Canova | La retorica della felicità e lo sviluppo sostenibile: la pratica della politica | Eutopia
Alla ricerca di una lettura della complessità collegata alla misurazione del benessere e della felicità. Appunti per pensare a come superare (senza buttarlo) il dato del Prodotto Interno Lordo. Indicazioni per capire meglio cosa sta succedendo, in giornate di grande confusione sui mercati finanziari e nelle analisi delle prospettive economiche.

*Europa, Europa, Europa

Natale Spineto | Le feste nell’Europa di oggi, tra sviluppo e declino | Eutopia
Anche i momenti di festa contibuiscono alla costruzione dei valori europei. “Ma, dopo quello che si è detto, perché gli sforzi di chi vorrebbe fare del 9 maggio la festa nazionale europea abbiano possibilità di successo occorrerebbe che la nuova ricorrenza riuscisse a coinvolgere gli abitanti del Vecchio Continente toccando, per così dire, un tasto cui sono particolarmente sensibili, evocare qualche cosa di profondo, importante e condiviso: spetta agli analisti della società di oggi dirci se i sentimenti europeisti sui quali la festa dovrebbe far leva corrispondano a queste caratteristiche.”

Oneuro Redazione | Democrazia, potere e sovranità nell’Europa di oggi
Non provo eccessiva simpatia per Yanis Varoufakis, ma la simpatia non è una categoria politica. Dentro questa lunga intervista (prendetevi mezz’oretta buona) trovo una serie di temi a me molto affini. La fine della politica fatta dentro i confini dello stato-nazione, l’ambizione di costruire un movimento sovranazionale, il richiamo a un’identità europea (e a istituzioni reali) come contrappeso al solo richiamo alla sovranità nazionale. Da seguire.

CheFare Redazione | Moschee Aperte
A volte gli esempi e la pratica valgono più di mille parole. Incontriamoci, scopriamo ciò che ci unisce e ciò che ci divide, lavoriamo sulla conoscenza e sul riconoscimento dell’altro.

Prende il via oggi la consultazione online promossa dalla Presidente della Camera Laura Boldrini su “Lo stato e le prospettive dell’Unione europea”. Qui il link per partecipare. Fate rete, parlatene, condividete idee, scambiatevi opinioni, prendetevi cura dell’Europa.

*Primarie USA

Zachary KarabellWhy America’s youth loves Bernie | Politico

Vittorio Emanuele ParsiBernie Sanders, il vecchio socialista all’europea che ha conquistato i giovani americani Il Sole 24 Ore

Politico Magazine – How Much Trouble Is Hillary Clinton In?

Due pezzi – i primi – che ci invitano a riflettere sui punti di contatto tra la campagna dei democratici (con la sorpresa Sanders) e la situazione politica europea. Non per intestarsi una comune appartenenza ma per definire un nuovo modo di interpretare l’azione politica, in un dialogo virtuoso tra tradizione e modernità.
Il terzo invece per meglio definire i contorni della difficoltà della corsa alla Casa Bianca di Hillary Clinton. Una crisi non del tutto imprevista.

Se volete capirci qualcosa sulle primarie americane vi consiglio di iscrivervi alla newsletter di Francesco Costa (@francescocosta). Una volta alla settimana il punto della situazione. 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: