trento|italia|europa|mediterraneo|mondo

Posts Tagged ‘innovazione sociale’

La circolarità necessaria per una nuova economia…

In Ponti di vista on settembre 19, 2016 at 10:41 pm

earth-11595_1280

(articolo pubblicato all’interno del blog ImpactBlog, curato da Impact Hub Trentino sull’edizione online del quotidiano l’Adige)

Che sia arrivato il momento di chiudere alcuni dei processi che il modello economico capitalista ha sempre lasciato aperti, correndo il rischio di aumentare a dismisura l’impronta ecologica della nostra società? Leggendo il libro “Economia innovativa” (2016, Edizioni Ambiente) si direbbe proprio di sì. E ascoltare Andrea Vecci – uno degli autori – invitato da Trentino Social Tank per presentare il volume, non fa che confermare la sensazione di un cambio di approccio, sia nel campo della produzione che del consumo, che lentamente prende piede.

“Viziata” in alcune sue parti da non nuovi fenomeni di green washing (i grandi player globali hanno interessi e risorse per fare qualche test in questa direzione) e rallentata da alcuni evidenti problemi di scala (nel piccolo si trovano esperienze molto innovative, ma più si allarga il contesto e più è difficile centrare l’ambizioso obiettivo di chiudere il cerchio) non si può negare che l’ipotesi dell’economia circolare sia oggi molto più sostenuta e pratica rispetto a qualche anno fa. La crisi dell’economia lineare – figlia anche del disaccoppiamento dei classici binomi energia/produzione e lavoro/reddito – offre nuovo spazio a modelli alternativi, capaci di valorizzare le eccedenze dei processi produttivi. Circular economy insieme a sharing economy e platform economy (capacità di valorizzare le risorse dentro meccanismi collaborativi e di rete) e blue economy (ne abbiamo già parlato in questo blog) tentano, non senza contraddizioni, di colmare il vuoto. Leggi il seguito di questo post »

Appunti di lettura | 12.

In Ponti di vista, Uncategorized on marzo 27, 2016 at 10:29 pm

city-115739_1920

Oliver BurkemanSe volete realizzare qualcosa smettete di pensare e agite | Internazionale
“Il debito di idee ci impedisce di agire. Più le immagini che abbiamo in mente sono vivide e dettagliate, più ci sgomenta dover cominciare a realizzarle.” Un invito che sembra fatto su misura per me. Senza tenere presente – l’insormontabile – fattore tempo (mancante).

Barbara D’AmicoNuovo boom di partite IVA: ma è una buona notizia? | La Nuvola del lavoro
Sulla soglia per entrare nel “fantastico” mondo delle P.IVA mi sono fermato un attimo. Tanto per contraddire subito il primo articolo di questi Appunti di lettura, ci sto pensando.

Esteri. Quali esteri?

Alberto NegriTurchia, un Paese in guerra dentro e fuori | Il Sole 24 Ore
L’accordo tra Europa e Turchia – vista la frenesia degli ultimi giorni – sembra essere stato siglato un secolo fa. Eppure sono passati solo una decina di giorni, seppur frenetici. Per ricordarsi di quante ambiguità contiene è bene rileggere Alberto Negri.

Dopo gli avvenimenti di Bruxelles sempre Alberto Negri risulta per me l’osservatore più prezioso e non superficiale di un contesto che non possiede più (da tempo) le caratteristiche dell’emergenza ma di un processo storico e politico che l’Occidente ha per un certo periodo creduto di poter gestire a proprio piacimento.
Alberto Negri | Il fallimento della politica | Il Sole 24 Ore
Alberto Negri | Il fallimento dell’intelligence | Il Sole 24 Ore

Jeffrey Goldberg | The Obama doctrine | The Atlantic 
Mettetevi comodi e prendetevi qualche ora per leggere una lunga riflessione di Barack Obama su alcuni tra i principali temi dei suoi due mandati. Qualunque cosa succederà ne
rimpiangeremo le qualità… Leggi il seguito di questo post »

Appunti di lettura | 4.

In Libri con le orecchie..., Ponti di vista on novembre 8, 2015 at 10:59 pm

12189550_10153623565846011_5906737014703441401_nNicola Melloni | I lati oscuri della sharing economy | Pandora
Uber e Airbnb hanno cambiato le tue abitudini per quanto riguarda il tuo modo di spostarti e di organizzare le vacanze? Qui un articolo che offre qualche riflessione su ciò che meno viene raccontato della – ancora presunta – rivoluzione scatenata dall’avvento della sharing economy.

Anche Fomiche dedica un numero speciale al tema dell’economia della condivisione. Qui l’editoriale che apre la rivista.

Kim-Mai Cutler | Airbnb, Proposizione F e l’ipocrisia condivisa della Bay Area Housing | http://techcrunch.com/
Se volete capirci qualcosa sul referendum per regolamentare Airbnb di qualche giorno fa a San Francisco qui trovate tutto ciò che vi serve. Tantissimi dati da incrociare per rendersi conto delle mille contraddizioni che attraversano il pensiero referendario e il business di Airbnb che si vorrebbe regolamentare.

Serena Danna | Tech, dollari e sfratti. Lotta di classe a San Francisco | La Lettura
Un pezzo di qualche tempo fa che spiegava come i flussi della rivoluzione tecnologica impattino sui territori (anche quelli abituati come San Francisco) lasciando ferite profonde.

Sam Shank | Cosa ho imparato registrando ogni minuto del mio tempo | Wired
Segnalazione personalissima. Il tempo è fattore determinante alla base di ogni nostra scelta, soprattutto quando ne possediamo quantità limitate che non bastano a far fronte ad ogni nostra attesa. Fare i conti con il tempo che abbiamo a disposizione è un primo passo fondamentale. Quando comincerò? Leggi il seguito di questo post »